MICHELA DEZZANI

 

Ricercatrice,didatta e formatrice sul Metodo Bruno Munari.

LA MIA PIU’CHE UNA PROFESSIONE E’UNA GRANDE PASSIONE.

 

Formatrice in Epistemologia Operativa qualificata dal Centro Internazionale di Psicologia Culturale di Ginevra, diretto da Donata Fabbri e Alberto Munari.

 

Dal  maggio 2001 socio fondatore con il figlio Prof. Alberto Munari dell'Associazione Bruno Munari, attiva nella rifondazione e diffusione del metodo.

 

Dal 2004 docente del Master in metodologia Bruno Munari®.

 

Si occupa da molti anni di ideazione e realizzazione di progetti educativi per adulti e bambini secondo il Metodo Bruno Munari®.

 

LABORATORIO DI BEBA RESTELLI

 

Dal 1989 al 2004 progetta e collabora per il Laboratorio Beba Restelli di Milano.

 

ISTITUZIONI SCOLASTICHE

 

- Nel 2000 è incaricata di dare avvio a un laboratorio Permanente Metodo Bruno
Munari® (unica esperienza nel mondo) all'interno della Scuola Internazionale B.E.S di Milano, creando una condizione di continuità nell'educazione del pensiero progettuale creativo, nei bambini dai due ai tredici anni.

 

- progetta e promuove laboratori innovativi  in diverse scuole italiane

 ( infanzia, elementari e medie)  con particolare attenzione al rapporto tra bambini e adulti, mondo dell'arte e della natura.

 

-per diffondere all’estero la sperimentazione del Metodo Bruno Munari attiva gruppi di ricerca nelle scuole straniere di Milano: Schweizer Schule Mailand, Deutsche Schule Mailand.

 

FORMAZIONE ADULTI

 

- Progetta dal 1997 corsi di formazione ATTIVI e DIVERTENTI con il metodo Bruno Munari in tutta Italia.

 

- Conduce dal 2006,  Laboratori di Epistemologia Operativa. (http://it.wikipedia.org/wiki/Epistemologia_operativa)

 

COLLABORAZIONI CON MUSEI

 

- Dal 1999 è responsabile insieme a Beba Restelli della sezione didattica presso la Fondazione Bandera per l'Arte di Busto Arsizio, dove collabora nel 2000 all'allestimento della prima grande mostra dei laboratori secondo il Metodo Munari®; nel 2003 alla promozione della mostra didattica 'Alfabeti per il nuovo millennio' (Coop.Giannino Stoppani) e nel 2004, all'iniziativa 'Progetto Libro'".

 
- Nel 2002 con l’ABM collabora con il Muba (Museo dei Bambini) per l’apertura di laboratori didattici presso la  Scuola Media Rinaldi.

 

 - Dal 1999 è responsabile con B. Restelli della sezione didattica presso la Fondazione Bandera di Busto Arsizio, dove: nel 2000 allestisce la prima grande mostra dei laboratori secondo il Metodo Munari; nel 2003 promuove la mostra didattica “ Alfabeti per il nuovo millennio” (Coop.Giannino Stoppani) e nel 2004 propone l’iniziativa “Progetto Libro”.

 

- Collabora ugualmente con numerose imprese private e musei (Pinacoteca di Brera,  Museo Diocesano,  Musei di P.ta Romana) per l'ideazione e la messa in opera di iniziative culturali rivolte all'infanzia, così come di laboratori didattici per bambini in occasione di mostre d'arte moderna (Baj, Capogrossi, Fontana, Melotti, Mirò, Munari, Warhol, Haring, Hartung).

 

- Inventa e costruisce  scatole -gioco per avvicinare i bambini alle opere d’arte nei  musei

 

 - Installa  mostre-gioco affiancate da laboratori didattici.

 

 

EVENTI DEDICATI A BRUNO MUNARI

 

Partecipa a:

 

 “Regali per le feste”(1993) all’ Arengario

 

“Adulti e bambini in zone inesplorate” alla Società Umanitaria di Milano (1994);

 

 “Lab-Lib”alla Fiera di Milano (1999);

 

 Europe Assistance.

 

WWW.MUNLAB.IT

 

NEL 2006 COSTRUISCE CON PIA ANTONINI E MARCO GORIERI IL MUNLAB.

IL SITO CHE METTE IN MOVIMENTO LE INTUIZIONI, I GIOCHI E LE ESPLORAZIONI DI BRUNO MUNARI E SPERIMENTA PER LA PRIMA VOLTA CON IL LINGUAGGIO DIGITALE, I PRINCIPI BASE DEL METODO

 

BIBLIOTECHE

 

Anima numerose Azioni-Gioco per la costruzione di libri polisensoriali in diverse biblioteche italiane.